Nuova serie de' testi di lingua italiana

Forsideomslag
Tip. Sassi, 1846 - 160 sider
 

Hvad folk siger - Skriv en anmeldelse

Vi har ikke fundet nogen anmeldelser de normale steder.

Andre udgaver - Se alle

Almindelige termer og sætninger

Populære passager

Side 60 - Petrarcha, et Boccaccio, et di molti altri nobili et virtuosi ingegni, nuovamente raccolte [da AF Donf\.
Side 4 - Catalogo di alcune opere attinenti alle scienze , alle arti , e ad altri bisogni dell' uomo le quali quantunque non citate nel Vocabolario della Crusca meritano per conto della lingua qualche considerazione.
Side 66 - II, Gran Duca di Toscana, intorno alle cose, che stanno in su l'acqua, o che in quella si muovono, di GALILEO GALILEI Filosofo, e Matematico della Medesima Altezza Serenissima.
Side 5 - Parte seconda: sono registrate le migliori edizioni di altre opere opportune allo studio della lingua, pubblicate dal XV. a tutto il sec. XVIII. Venezia dalla tipografia di Alvisopoli 1820, in 4.° Le opere, e le edizioni sono registrate per alfabeto nelle due parti.
Side 50 - I sette Salmi penitenziali, trasportati alla volgar poesia da Dante Alighieri, ed altre sue rime spirituali, illustrate con annotazioni dall' abate Francesco Saverio Quadrio ; in 8 , Bologna, Gottardi, 1753.
Side 45 - Celso: Trattato della vera origine, e del processo, e nome della nostra Lingua, scritto in vulgär Sanese.
Side 50 - Vita Nuova di Dante Alighieri. Con XV Canzoni del medesimo. E la vita di esso Dante scritta da Giovanni Boccaccio. In FIRENZE, nella stamperia di Bartolomeo Sermartelli.
Side 103 - Francesco Petrarca estratte da un suo originale. Il Trattato delle virtù morali di Roberto re di Gerusalemme. Il Tesoretto di Ser Brunetto Latini. Con quattro canzoni di Binda Bonichi da Siena, Roma, 1642. 15 Vedi B. CROCE, Storia delieta barocca in Italia, Bari, 1946, nuova ed. riveduta, p. 296 sgg. Foscolo avrebbe scritto che
Side 32 - Mascherate o Canti carnascialeschi andati per Firenze, dal tempo del Magnifico Lorenzo vecchio de...
Side 34 - Cioè di Longo Sofista tradotti dalla lingua greca nella nostra toscana dal Commendatore Annibal Caro. Crisopoli. Impresso co

Bibliografiske oplysninger