Lettere di Francesco Redi

Forsideomslag
Stamperia Magheri, 1825 - 272 sider
 

Hvad folk siger - Skriv en anmeldelse

Vi har ikke fundet nogen anmeldelser de normale steder.

Indhold

Andre udgaver - Se alle

Almindelige termer og sætninger

Populære passager

Side 10 - Esperienze intorno a diverse cose naturali, e particolarmente a quelle che ci son portate dall'Indie, Firenze, All'insegna della Nave, 1671 (Eseperimenta circa res diversas naturales, Amstelaedami, Sumptibus A.
Side xxxvii - Dati nella Cicalata in lode della cicalata) « ha da trionfare la beata ricchezza di nostra fiorentina lingua, che .nell'Italia tiene il luogo dell'Attica, co...
Side xxii - ... passa per arcaismo e per affettazione; testimonio una gran parte di questi signori nostri coaccademici della Crusca, che mi considerano per corruttore della severa onestà de' nostri antichi, e testimonio il nostro sig.
Side 75 - Se uno dei più nobili profeti del Vecchio Testamento avesse oggi dovuto parlar con Dio per un affare simile a quello dello assedio di Vienna, non avrebbe potuto farlo né più maestosamente né con più decorosa e santa umiltà di quella con la quale VS Illustrissima ha distesa la sua canzone
Side 75 - Assedio di Vienna, non avrebbe potuto farlo né più maestosamente , né con più decorosa , e santa umiltà di quella , con la quale VS Illustrissima- ha 'dir tesa la sua Canzone . Ne ringrazi Dio benedetto, perché altri, che il di Lui Divino Spirito, non può avergliela dettata. Io me ne rallegro con vera tenerezza di 'cuore amoroso ; e la supplico a terminar quell' altra Canzone della Vittoria , assicurandola , che il Sereniss.
Side 46 - ... per saperlo. Contro Lionardo di Capua si son rivolti furiosamente tutti i medici napolitani. La nobiltà però lo difende fieramente. È stato fatto un epigramma contro di lui nel quale gli è dato pel capo del briaco con l'occasione che il Capua credè di aver veduto con alcuni altri autori l'iride di cerchio perfetto. A questo epigramma è stato risposto da un NN con un librettino nello stile di ser Agresto e di maestro Stoppino dal canto de Bischeri, e se la mette in coglionella con un'infinità...
Side xxxvii - ... di nobil facezia, di gentile rallegramento, di amorevolezza accademica. Qui ha da trionfare la beata ricchezza di nostra fiorentina lingua, che nell'Italia tiene il luogo dell'attica, co' folti proverbi, colle maniere di dire brevi, acute, forti, con quelle grazie, con quelle veneri ( perdonimi Italia il vanto) che altrove invan si ricercano.
Side 75 - l primo leggere la canzone nel manoscritto Per l'assedio di Vienna, Francesco Redi rompeva in non più uditi entusiasmi: " Abbraccio VS Illustrissima, e le do mille, e mille baci con abbondanza di lagrime di tenerezza sugli occhi per la bella, nobile, alta e pia e religiosa canzone della quale ha voluto favorirmi Oh Dio, oh Dio che finisca la altra per la miracolosa vittoria ottenuta

Bibliografiske oplysninger