Billeder på siden
PDF
ePub
[ocr errors][merged small][merged small][ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors][ocr errors]

ITALIANI

DI

ECONOMIA POLITICA.

PARTE MODERNA

TOMO XXXIX.

MILANO

Nella Stamperia e Fonderia di G. G. DESTEFANIS

a S. Zeno, N.° 534.

MDCCCY.

AVVERTIMENTO.

Gli autori, li di cui trattati economici si contengono in questo volume, sono tuttora viventi.

[ocr errors]

Il primo, MELCHIORRE DELFICO, nativo di Teramo nell' Abruzzo e cittadino di Sanmarino per libera elezione, è abbastanza conosciuto non tanto per sommo sapere congiunto a singolar modestia, quanto per una costanza non ordinaria di severa ed energica virtù, degna di migliori tempi e di più gran teatro. Egli scrisse diversi opuscoli sull' economia particolare del regno di Napoli, che procurarono al loro autore il miglior premio cui avesse potuto aspirare, cioè la soddisfazione di aver conseguito la riforma de' vizj di governo che avea preso a combattere. Nello scorso anno ha pur pubblicato in Milano la storia della sua patria adottiva, egualmente commendevole per la copia de' fatti, che per maturità di senno ridondanza di civile filosofia. Sarà per me oggetto di singolar compiacimento, se mi sarà dato di poter inserire nel Supplimento a questa Raccolta l' interessantissima opera dello stesso autore sugl' Istituti di beneficenza, il di cui travaglio è già molto innoltrato.

e per

Nella primaria magistratura di Brescia sua patria siede meritamente GIAMBATTISTA CORNIANI. Colto poeta, e dotto, sagace ed elegante letterato, seguì pur con

6

successo gli studj economici; e i lodati saggi che ne pubblicò in varj tempi comprovano abbastanza quant' oltre ei sia felicemente progredito in questa difficile ed utilissima scienza. Io gli debbo distinte grazie per le essenziali correzioni e pregevoli aggiunte, delle quali si è compiaciuto di ornare questa nuova edizione delle Riflessioni sulle monete, stampate per la prima volta in Verona nel 1796.

Il profondo Saggio su valori di MAURIZIO SOLERA è qui ristampato in Francese, qual fu scritto dall' autore nel 1785, e quindi pubblicato in Parigi nel 1798 (anno VII. rep.) L' Avvertimento, ch' egli premise a quest' opera, darà bastevol notizia dell'occasione di essa e delle sue vicende.

« ForrigeFortsæt »