La ballata del vecchio marinaio Kubla Khan

Forsideomslag
Feltrinelli Editore, 2002 - 61 sider
La Ballata nacque nell'anno della straordinaria simbiosi poetica di Coleridge con Wordsworth. Con questo capolavoro del Romanticismo il viaggio per mare diviene la ricerca estrema del Senso, l'avventura capace di restituire pienezza alla vita dell'uomo. Nei due anni successivi Coleridge scrisse le sue migliori poesie: la Ballata, Kubla Khan, Christabel. Kubla Khan in particolare palesa le immense potenzialità dell'immaginazione, suprema facoltà intellettiva e visionaria e il grande esito artistico che ne fece Coleridge. La traduzione con testo a fronte, è del poeta e pittore Alessandro Ceni; l'introduzione è di Ettore Canepa.

Fra bogen

Hvad folk siger - Skriv en anmeldelse

Vi har ikke fundet nogen anmeldelser de normale steder.

Udvalgte sider

Indhold

Afsnit 1
2
Afsnit 2
10
Afsnit 3
16
Afsnit 4
17
Afsnit 5
24
Afsnit 6
30
Afsnit 7
31
Afsnit 8
40
Afsnit 9
41
Afsnit 10
48
Afsnit 11
49
Afsnit 12
59
Copyright

Andre udgaver - Se alle

Almindelige termer og sætninger

Bibliografiske oplysninger